la nostra agenzia:
Caremoli Anna Cristina

attrici

Emilia Attias

Attrice, ballerina, cantante

NATA NEL 1987 A Buenos Aires
Altezza: 170  Occhi: Verdi Capelli: Castani
Lingue: Spagnolo madrelingua, inglese perfetto, italiano perfetto
Sport: Equitazione, nuoto, surf, pattinaggio, bicicletta, yoga,
Danza: moderna a livello professionale, latino a livello professionale, tango
Strumenti Musicali: pianoforte a livello amatoriale, chitarra a livello amatoriale
Cantante

Emilia nasce a Buenos Aires, è la quarta di una famiglia di cinque fratelli. Ai 12 anni, un agente di moda la scopre per strada e da quel momento inizia a lavorare come modella essendo la protagonista delle campagne pubblicitarie di Falabella, Complot, Levis, Infinit, Beldent, Coca-Cola, Jansport, Cadbury, Sedal e Axe tra altre. Ai 15 anni viaggia a Londra per fareincursione nell'ambito dell'editoria europea anche se, poco dopo, il suo destino fa un giro di boa molto importante.
Ai 17 anni fa incursione nella recitazione e partecipa al programma comico "No hay 2 sin 3". Subito dopo è convocata da Miguel Angel Cherutti e Reina Reech per lavorare a "Inolvidable", music hall teatrale che la catapulta come la migliore attrice rivelazione nel 2006. Dopo di essere la protagonista del video musicale di Ricardo Arjona, "Pingüinos en la cama", viene invitata a partecipare a "Bailando por un sueño" di Marcelo Tinelli. Alla fine di quell'anno viene scritturata da Cris Morena per essere la protagonista della fiction adolescente "Casi Ángeles", divenuta un successo strepitoso in Argentina ed il mondo. Durante tre anni gira la fiction ed inoltre fan degli interminabili tour per diversi paesi di Latinoamerica ed Israele.
Nel 2011, viene chiamata dal programma di ballo della Tv Israeliana "Dancing with the stars" per preparare un ciclo come invitata speciale.
Nel 2006 debutta al cinema con il film "Matar a Videla", di Nicolás Capelli, che uscirà nelle sale cinematografiche nel 2010. Nel 2011 recita la parte della protagonista in "El secreto de Lucía", di Becky Garello, che esce nelle sale nel 2014 vincendo molti premi nei festival di tutto il mondo nonché viene scelto per integrare la piattaforma di cinema latinoamericano di Netflix. Partecipa anche alla commedia romantica "Días de vinilo" che esce nel 2012 e vince come miglior film nel festival internazionale di Málaga.
Torna ad essere il volto di Coca Cola, appare in due puntate della serie televisiva "Viento Sur", e partecipa alla soap opera "Vecinos en Guerra". Nel 2013 è la protagonista di uno degli episodi della miniserie "Historias de Diván", adattamento del libro dello psicanalista Gabriel Rolón, andato in onda in Argentina, Uruguai ed Israele.
Nel 2014 recita come protagonista a "Mis Amigos de Siempre", una delle serie prime time di più successo della TV argentina e gira il suo quarto film "Contrasangre", un poliziesco drammatico del regista Nacho Garassino.
Nel 2015 torna a fare uno strappo alla regola: è scelta dal marchio Tresemme e da Fashion TV Latinoamerica per scrivere e dirigere un fashion film, contribuendo con la sua visione sull'identità femminile di oggi. Parallelamente è l'attrice principale di "TV cromo", miniserie diretta da Lucía Puenzo che viene eletta nella categoria "nuove serie di prime time" nel Festival del Cinema di Toronto, e comprata per essere trasmessa nella piattaforma Netflix.
Oggi è l'immagine di Avon per l'America Latina ed è diventata la musa di Black Mamba, una delle firme d'abbigliamentopiù all'avanguardia del mercato. Inoltre, da 4 anni approfondisce il suo hobbie di Dj suonando per tutta l'Argentina e le nazioni limitrofi.
Tra il 2016 e il 2017 gira tre film "El Muerto cuenta su historia", "Ojalá vivas tiempos interesantes" e "Dolores",quest'ultimo uscito in Argentina e in Brasile.

Slideshow: Start - Stop

emiliaattias04caremolicristina.jpg

&