la nostra agenzia:
Caremoli Anna Cristina

attrici

Giulia Luzi

Giulia Luzi nasce a Roma il 3 Gennaio del 1994.
Sin da piccola mostra una predisposizione per il canto. All'età di nove anni inizia a studiare canto.
Nel 2004 viene scelta dal maestro Ernesto Brancucci per il doppiaggio cantato della Disney: tra i suoi primi lavori, figura il doppiaggio di Miley Cyrus in Hannah Montana, Polar Express, L'era glaciale 2, Winnie the Pooh, La Sirenetta3: Quando tutto ebbe inizio.
Nel 2005 inizia la carriera da attrice partecipando alle due fiction italiane di maggior successo: "I Cesaroni" e,successivamente, "Un medico in famiglia", in cui canta anche la sigla iniziale, "Je t'aime".
Nel settembre 2012 è sul set del film di Ferdinando Vicentini Orgnani "Vino dentro", con Vincenzo Amato e Giovanna Mezzogiorno.
Nel 2013, viene scelta per interpretare Giulietta nella produzione di David Zard "Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo", per la regia di Giuliano Peparini. Lo spettacolo conta più di 700.000 spettatori, 330 repliche e una tournée internazionale della durata di 3 anni.
Ad aprile del 2015, Giulia debutta nel mondo discografico con il singolo "L'amore che torna", scritto da Vincenzo Incenzo e Gianluca Falcone. Il singolo è stato per circa una settimana al primo posto su iTunes e per più di un mese nella top 50. La regia del video è firmata da Veronica Peparini, coreografa di livello internazionale, e professoressa di "Amici di Maria de Filippi".
A settembre 2015, Giulia viene scelta come concorrente del programma tv "Tale e Quale Show", classificandosi terza e nell'anno successivo partecipa al torneo dello stesso programma vincendo due delle tre puntate.
Nel giugno del 2016 esce "Un abbraccio al sole" e nel novembre dello stesso anno, "Viversi in un attimo"; i due singoli anticipano l'uscita dell'album di Giulia, "Togliamoci La Voglia", titolo omonimo al brano in gara a Sanremo 2017 nella categoria BIG, in coppia con Raige.
Il quarto estratto dell'album è invece un brano scritto dalla stessa Giulia, "Paracadute", autobiografico e molto apprezzato sia dalla critica che dal pubblico.

Slideshow: Start - Stop

giulialuzi05caremolicristina.jpg